Crediti  Domande  Guestbook  Sfondi  Download  Disclaimer  Collaborazioni  Forum  Banner  FAQ  Chi siamo  Contatti     

       

.:: Menu ::.

Video Alieni
Casistica
Razze Aliene
50 Anni di Ufo 
Autopsia Aliena
Classificazioni
Articoli Ufologici
Abduction
Area 51
Roswell
Enigmi Storici
Foto Ufo
Cerchi nel Grano
Links
Mondo Ufo
Ultime Notizie
Fermare il tempo
Perchè si nascondono
La Scienza e gli Ufo
I falsi riconosciuti
La guerra dei Mondi
Casi celebri
FBI a caccia di Ufo
Le sfere Orbs
Le luci di Hessdalen
Testimonianze
Come orientarsi
Dopo un rapimento
.:: Forum ::.
Entra nel nostro forum per parlare di ufologia, misteri e non solo.

.:: Articoli ::.

Universi paralleli
Nasce l'ufologia
I feti alieni
I fulmini globulari
Interferenze aliene
Controcorrente
Invisibili all'occhio
Mappe celesti
Progetti ambiziosi

 .:: In Primo Piano ::.          

  
| Vai all' archivio |

In Italia il fenomeno ha raggiunto l'apice intorno alle 12.30
La copertura massima in Libia, e in un'isola della Grecia

Eclissi di sole, l'evento è compiuto
Un'ombra da migliaia di chilometri

 

GUARDA LA GALLERIA

ROMA - Gli abitanti di mezzo mondo col naso in aria, dal Brasile alla Mongolia, coperti da un'ombra lunga 14 mila 500 chilometri. E' l'eclissi di sole che si è verificata stamane, vista anche in Italia, con un oscuramento di circa il 60 per cento e l'apice intorno alle 12.30, quando nel cielo s'è vista solo un'ampia falce luminosa. Un evento che aveva suscitato molta attesa e in occasione del quale sono state organizzate tante iniziative in tutta Europa. L'ultima volta era stata il 3 ottobre del 2005, quando il solo era stato oscurato all'80 per cento, per oltre quattro minuti, dal nostro satellite.

Il luogo in cui il fenomeno è stato maggiormente visibile è stata la Libia, dove si erano concentrati, fin dai giorni scorsi, centinaia di astrofili, astronomi e curiosi da tutto il mondo, grazie anche a un alleggerimento delle procedure, istituito per l'occasione, per i visti di ingresso dei turisti, e la concessione di permessi speciali per portare con sé i telescopi. E in Libia c'erano anche 500 italiani, decisi a non perdere lo spettacolo, partiti nei giorni scorsi da Genova, Napoli e Siracusa, con comitive organizzate dall'Unione astrofili italiani.

La lunga ombra è passata per il Brasile, il Ghana, il Togo, il Benin, la Nigeria, il Niger, il Ciad, la Libia, l'Egitto, la Grecia, la Turchia, la Georgia, la Russia, il Kazakhstan e la Mongolia. Gli osservatori hanno potuto ammirare un'eclissi parziale anche a 2.500 chilometri dal percorso di quella totale: in Gran Bretagna e nel sud della Svezia è stato oscurato circa un quinto del sole. Il Togo ha proclamato una festa nazionale e in Ghana il fenomeno è stato trasmesso in diretta dalla tv di stato.

 

L'unica zona europea interessata dall'eclissi totale è stata l'isola greca di Kastellorizo, a pochi chilometri dalla Turchia. Le immagini sono state trasmesse su uno schermo gigante in una delle piazze del centro di Atene.

In Italia, l'evento si è visto particolarmente bene da Reggio Calabria (parzialità del 72 per cento) e da Bari (68 per cento). Eclissi parziale superiore al 60 per cento anche a Napoli, mentre a Roma è stata del 60 per cento e a Milano del 49.

Nella capitale sono stati messi a disposizione del pubblico binocoli e telescopi con lenti filtranti (d'obbligo per evitare danni alla vista) nel piazzale antistante al Planetario e al Museo Astronomico del Comune. A Palermo invece, insieme all'eclissi di sole, è andata in scena la protesta dei ricercatori astrofisici, preoccupati per "l'eclissi della ricerca astrofisica italiana".
 


FONTE: Repubblica.it

 


Indietro


 .:: Multimedia ::.

Immagini

Alieni  .....
Crop Circle  .....
Ufo   .....
Area 51  .....
Nasa .....
Tecniche  .....

Videoteca

Celebri
Novità 
Amatoriali 

 .:: Segnalazioni ::.

Questionario Cisu ...
Numeri Utili ...

 .:: Dossier ::.
I capelli d'angelo
Il Majestic-12
Il Papiro Tulli
Segnali dallo spazio
Le missioni spaziali
La vita su marte
La Radioastronomia
La Luna di Giove
Linguaggio Cifrato
Tecnologie Aliene

...

 .:: Speciali ::.

Zeta Reticuli

Il programma SETI
La congiura 
Ufo e Religione
Cosa cambierebbe?
Impianti alieni
Il caso Roswell
L'equazione di Drake
Mutilazioni Animali
I rapimenti Alieni
Gli Ufo nel Cinema 
Il Governo ombra

I plasmodi

La paura del domani

...

.:: Statistiche ::. 

Sito ottimizzato a 1280x1024 
Ufoonline © 2005/06
.: Versione
7.0 :.
Tutti i Diritti Riservati