Contatti  Registrati  Login  Community  

Torna alla Home | Torna indietro  

Archivio: Primo Piano | Approfondimenti | Editoriali | Recensioni  

 

 27 Marzo 2010
 

 

 Pronta la simulazione del viaggio su Marte
 

Esistono gli alieni? Secondo un sondaggio commissionato dalla 20th Century Quattro giovani europei pronti tutto per raggiungere Marte. Quattro ingegneri, quattro sognatori disposti a pagare il prezzo dell'isolamento e persino il rischio dell'esclusione per conquistare competenze, esperienze e magari, un giorno, un biglietto vero per i voli oltre l'orbita terrestre. Giunti alla penultima tappa della selezione per l'esperimento di volo simulato a Marte, i 4 volontari individuati dall'Agenzia Spaziale Europea (Esa) dopo una lunga selezione e parecchi ritiri in corsa, sanno che solo due di loro "partiranno" per un esperimento di 520 giorni in totale isolamento che non si muoverà mai da Mosca. Il più giovane del gruppo è un italiano nato a Bogotà. Ha 26 anni una laurea in ingegneria elettronica e un'infinita passione per l'esplorazione. Gli altri sono i francesi Romain e Gaillard e il belga Clevers che condividono la stessa formazione e la comune passione.

Aspettando il 2030
Raccogliere dati psicologici e fisiologici per
preparare gli equipaggi a futuri viaggi su Marte. Pensando alla quarte decade di questo secolo Mars 500 cerca di sollevare problemi per progettare delle risposte. Sei uomini chiusi in un simulacro di astronave immobile all'interno dell'Istituto Russo per i Problemi Biomedici (Ibmp) di Mosca. L'equipaggio, composto da tre russi, un cinese e due europei, sarà organizzato come quello di una missione reale, con un comandante, un ingegnere di volo, un medico di bordo e specialisti di missione. Insieme vivranno in una struttura composta da quattro moduli intercomunicanti e sigillati all'esterno, dai quali sarà possibile uscire prima della conclusione dell'esperimento solo per motivi gravissimi. Il modulo abitativo è un cilindro lungo 20 metri e largo 3,6) dove l'equipaggio trascorrerà la maggior parte del tempo; comprende gli spazi individuali, con lettino, armadio e una piccola scrivania, una sala comune, la sala di controllo, cucina e bagno. Il modulo magazzino è il più grande e comprende, oltre a viveri e rifornimenti, una serra, la palestra e la sauna. Poi ci sono il modulo medico (9 metri per 3,8) e quello che simula il veicolo per atterrare su Marte.

Otto mesi per arrivare
250 giorni per raggiungere Marte dalla terra, 30 giorni di permanenza e poi 240 giorni per il viaggio di ritorno. I tempi sono reali, il resto è una fiction scientifica che verrà girata in un laboratorio di Mosca per imparare a gestire le complessità di un viaggio così lungo. Sei uomini in clausura tra il maggio di quest'anno e il Natale 2011, impegnati a riprodurre la routine necessaria alla sopravvivenza degli apparati ma soprattutto le dinamiche di un gruppo internazionale sottoposto a isolamento e gerarchia. Nessun contatto con l'esterno se non quello delle missioni: una radio per comunicare con il controllo di volo dove i messaggi viaggiano con 20 minuti di ritardo per coprire le distanze e che dunque richiedono fino a 40 minuti per ricevere risposta a qualsiasi domanda. Tre posti russi, un quarto passato da Mosca all'agenzia spaziale cinese in virtù di accordi che tornano a stringersi, poi i due europei.

La squadra europea
''Nonostante io sia un ingegnere elettronico, sono molto interessato agli aspetti psicologici e vorrei far parte di una squadra per dimostrare che l'uomo può andare su Marte, almeno per quanto riguarda gli aspetti psicologici e fisici'', ha detto il francese Arc'hanmael Gaillard, 34 anni, il più anziano dei quattro volontari presentati nel Centro di ricerca scientifica e tecnologica dell'Esa di Noordwijk. ''Sogno di fare l'astronauta e sono molto interessato agli aspetti scientifici delle missioni spaziali'', ha detto il francese Romain Charles, ingegnere meccanico di 30 anni che lo scorso anno aveva partecipato senza farcela alla selezione per i nuovi astronauti europei. Determinato il belga Jerome Clevers, 28 anni, ''convinto che il prossimo passo in avanti nell'esplorazione umana dello spazio sarà inevitabilmente Marte''. E che un esperimento come Mars 500 ''non sarà utile solo per andare su Marte, ma in generale'' lo pensa anche Diego Urbina. Colombiano di madre italiana, divoratore dei romanzi di Gabriel Garcia Marquez, se sarà selezionato intende combattere la noia della clausura esplorando anche la letteratura italiana, partendo da Manzoni. Il tempo di certo non gli mancherà

 

    Crediti: Ilsole24ore

 

 
 Bibiloteca | In Archivio
 Ufologia  Fenomeni  Fatti storici  Esopolitica

 Nascita
 Casistica
 
Classificazioni
 
50 Anni di Ufo
 
Razze

 Abduction
 Impianti
 
Feti Alieni
 
Cerchi nel Grano
 
Hessdalen
 Le sfere Orbs
 Chupacabras
 Roswell
 Area 51
 
Casi celebri
 
Autopsia Aliena
 
Gli Ufo messicani
 Il Majestic 12
 I segreti dell' FBI  
 
Il Governo Ombra
 
I cover Up
 
Nibiru e il X pianeta
 
    Community Entra nel nostro forum per parlare di ufo, misteri e  paranormale. L'iscrizione è gratuitae potrai visionare nuovi contenuti in esclusiva.
  Staff
Ufoonline
Demirel81,
UniversalMan,
+maranatha+
 

Discuti con noi di  UFOLOGIA | AVVISTAMENTI | ABDUCTION | CROP CIRCLES | MARTE | PARANORMALE | ENIGMI DELLA STORIA | MISTICISMO | ULTIME NOTIZIE  e tanto altro!

Assistenza : Aiuto Tecnico - Collaborazioni - F.a.q - Filo Diretto
Updates : Aggiornamenti al sito
Links : Siti consigliati - Banner & Affiliazioni

 
 

 


 

Vuoi essere sempre
aggiornato sui contenuti
del sito e del forum?

Con il
Feed Rss Ufoonline sarai
sempre al corrente di ogni novità.
Tutto gratuitamente!
Info

Guarda i migliori video ufologici direttamente nel nostro portale in modo veloce e gratuito!


       

 Ufoonline collabora con: Italian Research | Lunarexplorer | Lunexit | Seti Home | AlienUfos | Mondoufo | Paleoseti | Area di Confine |
 
About Ufoonline : Redazione | Chi siamo | Pubblicità | Teche | Guest | Archivio | Sondaggio |
 
 Canali: Ufologia - Marte - Astronomia - Scienza -
Copyrights©2008 Ufoonline Network Sito ottimizzato a 1280x1024 - Broswer IE - Versione 7.0 Privacy Policy | Term of Use