Contatti  Registrati  Login  Community  

Torna alla Home | Torna indietro  

Archivio: Primo Piano | Approfondimenti | Editoriali | Recensioni  

Articoli Correlati: Giallo su Marte, fotografata una strana figura umanoide  Discutine nel forum [...] Leggi

03 Maggio 2009

Una foto di un "teschio" alieno da Marte fa impazzire la Rete

   

A priva vista sembra una roccia del deserto, ma da vicino è inquietante: c’è un’immagine che sta facendo impazzire i blogger e gli ufologi di mezzo mondo perché assomiglia proprio allo scheletro di un extraterrestre, più precisamente alla sua testa, tipica della razza dei Grigi. L’ha scattata su Marte il famoso ‘rover’ Spirit ed è oggetto di decine di discussioni in merito alla sua origine e alla sua possibile identità.

Il teschio si intravede in una particolare foto che fa parte di una galleria di scatti che sono stati resi pubblici dalla Nasa nei giorni scorsi e sono visibili a questo indirizzo:
http://marsrovers.nasa.gov/gallery/all/spirit_p1871.html


La notizia è stata lanciata dal Daily Telegraph che ha anche interrogato dei presunti esperti di analisi comparative. Uno degli ‘alien-spotter’ (cacciatori di alieni), citato dal sito del quotidiano inglese, azzarda un’analisi metricodecimale: “Lo scheletro è di 15 centimetri con due occhi a 5 centimetri di distanza fra loro. La capacità cranica è approssimativamente di 1400 cc - scrive - si intravede quella che sembra una piccola bocca appuntita, quindi è probabile che questa creatura sia carnivora”.


Naturalmente in rete si scatena anche l'ironia dei blogger. Qualcuno  fa notare che “la corona ha una struttura ampia, evidentemente per sostenere la muscolatura di antenne, anche se non sono visibili da questa angolazione”. “Il setto nasale è allargato e smussato come se fosse stato esposto in un contesto freddo e ventoso - osserva ancora - E’ stato decapitato o sepolto fino al collo?”.
L’ultima immagine marziana che aveva destato sospetto e clamore risaliva a Gennaio 2008 ed aveva fatto il giro del mondo: era lo scatto
PIA10214: Spirit's West Valley Panorama, che ritraeva una figura umanoide sembrava adagiata comodamente su una roccia.


Quanto alla famosa ‘Faccia su Marte’, immortalata dalla sonda Viking 1 nel 1976, che mostrava le sembianze di un volto umano, fu spiegata con un contrasto di luce poi scomparso quando la stessa zona fu fotografata di nuovo. Ultimamente altri studi e rendering 3d dell'ESA hanno escluso qualsiasi struttura artificiale.

Crediti: Ufoonline.it

 

 
 Bibiloteca | In Archivio
 Ufologia  Fenomeni  Fatti storici  Esopolitica

 Nascita
 Casistica
 
Classificazioni
 
50 Anni di Ufo
 
Razze

 Abduction
 Impianti
 
Feti Alieni
 
Cerchi nel Grano
 
Hessdalen
 Le sfere Orbs
 Chupacabras
 Roswell
 Area 51
 
Casi celebri
 
Autopsia Aliena
 
Gli Ufo messicani
 Il Majestic 12
 I segreti dell' FBI  
 
Il Governo Ombra
 
I cover Up
 
Nibiru e il X pianeta
 
    Community Entra nel nostro forum per parlare di ufo, misteri e  paranormale. L'iscrizione è gratuitae potrai visionare nuovi contenuti in esclusiva.
  Staff
Ufoonline
Demirel81,
UniversalMan,
+maranatha+
 

Discuti con noi di  UFOLOGIA | AVVISTAMENTI | ABDUCTION | CROP CIRCLES | MARTE | PARANORMALE | ENIGMI DELLA STORIA | MISTICISMO | ULTIME NOTIZIE  e tanto altro!

Assistenza : Aiuto Tecnico - Collaborazioni - F.a.q - Filo Diretto
Updates : Aggiornamenti al sito
Links : Siti consigliati - Banner & Affiliazioni

 
 

 


 

Vuoi essere sempre
aggiornato sui contenuti
del sito e del forum?

Con il
Feed Rss Ufoonline sarai
sempre al corrente di ogni novità.
Tutto gratuitamente!
Info

Guarda i migliori video ufologici direttamente nel nostro portale in modo veloce e gratuito!


       

 Ufoonline collabora con: Italian Research | Lunarexplorer | Lunexit | Seti Home | AlienUfos | Mondoufo | Paleoseti | Area di Confine |
 
About Ufoonline : Redazione | Chi siamo | Pubblicità | Teche | Guest | Archivio | Sondaggio |
 
 Canali: Ufologia - Marte - Astronomia - Scienza -
Copyrights©2008 Ufoonline Network Sito ottimizzato a 1280x1024 - Broswer IE - Versione 7.0 Privacy Policy | Term of Use