| Redazione | Cerca | Pubblicità | Hits | Donazioni |

   

PRIMO PIANO | ARTICOLI | EDITORIALI | ASTRONOMIA | RUBRICHE | RECENSIONI | AGENZIE | OPINIONI | MARTE | AIUTO | LETTORI
 

 

Entra nella Community
Mailing List  Registrati  Login  Chat                      
Username
Password
  
 

Menu

Ufologia
Nascita
Casistica
Classificazioni
50 Anni di Ufo 
Razze
Fenomeni
Abduction
Impianti
Feti alieni
Cerchi nel Grano
Fatti storici
Roswell
Area 51
Casi celebri
Autopsia Aliena
Altri fenomeni
Le sfere Orbs
Le luci di Hessdalen
I Plasmodi
I Flussi invisibili
 Forum
Entra nel nostro forum per parlare di ufo, misteri e  paranormale.

 

 
 Avvistamenti


Vuoi segnalare
un avvistamento
?
Clicca qui


Vuoi saperne di più ?
Leggi il nostro manuale

Scarica il questionario



 

 

 

Esopolitica

Il Majestic 12
I segreti dell'FBI
Il governo Ombra
 I Cover Up
   
 Assistenza

 Aiuto Tecnico

 Collaborazioni
 Filo Diretto
 F.A.Q
 Links

Vedi tutti i Links [...]

Vedi tutti Banner [...]

 

 Channels

 

 PRIMO PIANO                                                                  


| Vai all' archivio |

Ufo i conti non tornano

Il Cisu ha raccolto nel complesso 646 segnalazioni, solo 32 gli avvistamenti dell’Aeronautica


 

Sono 32 i casi di avvistamento Ufo catalogati dal 2001 negli archivi del Reparto Generale Sicurezza dell’Aeronautica militare. Tra i compiti assegnati al reparto c’è infatti anche la trattazione delle «segnalazioni di oggetti volanti non identificati», che vengono archiviate in un riepilogo annuale per uso, viene precisato, «esclusivamente statistico». Gli ultimi avvistamenti raccolti dalla forza armata riguardano due oggetti volanti notati il 3 settembre 2006 nel palermitano, tra Punta Raisi e Monte Saraceno, da un pilota civile e da alcuni privati cittadini. Qualche mese prima, il 3 maggio, era stata segnalata da diversi abitanti dell’isola di Procida la presenza di un Ufo di colore giallo e di forma ellittica.

Nel 2005 erano stati catalogati in tutto quattro episodi: nella serata dell’8 febbraio, alle 23.35 e successivamente alle 23.45, i controllori radar di Grazzanise (Caserta) avevano notato oggetti che procedevano a «velocità ridotta» e in direzione «variabile». Nel primo caso, l’oggetto volava a circa 3.000 piedi di quota, nel secondo tra i mille e i 3.000 piedi.

Il 25 luglio dello stesso anno, nel tratto di costa tra Pescara ed Ancona, alcuni passeggeri a bordo di un volo di linea avevano notato un oggetto volante di «circa 2 metri di ampiezza e con delle alette sulla parte terminale», di colore bianco con la punta ogivale di colore rosso, muoversi ad alta quota e a velocità elevata. Il 26 dicembre una donna di Monzuno (Bologna) aveva segnalato la presenza di un Ufo di circa 10 metri di lunghezza, verde e luminescente, che si muoveva a velocità elevata «tra i 10 e i 20 metri dal suolo». L’anno che ha fatto registrare il maggior numero di segnalazioni è il 2001, con 12 casi. Nel 2002 sono stati catalogati sei avvistamenti, cinque nel 2003, due nel 2004, quattro nel 2005 e tre lo scorso anno.

Il Cisu, Centro Italiano Studi Ufologici, ha invece raccolto nel complesso 646 segnalazioni di oggetti volanti non identificati per quanto riguarda il 2006 (con un picco di 172 nel mese di ottobre) e 52 nei primi due mesi del 2007. Nella sterminata casistica in possesso del Cisu figurano ben 19.000 segnalazioni di oggetti volanti non identificati a partire dal 1947, anno convenzionale di nascita dell’ufologia moderna.

«La differenza numerica con le cifre dell’Aeronautica non deve sorprendere -sottolinea Paolo Toselli, del Cisu- perchè le forze armate raccolgono solo le segnalazioni che provengono dai piloti, civili e militari, o dalle forze dell’ordine per ragioni legate al compito istituzionale della tutela della sicurezza dello spazio aereo e per prevenire eventuali intrusioni o minacce aeree».

«Noi -spiega Toselli- abbiamo diversi canali aperti, anche su Internet, allo scopo di raccogliere quante più segnalazioni possibili di oggetti volanti non identificati. Siamo un ente di studio dello specifico fenomeno ed è logico che la rete di ricerca più capillare dell’associazione produca alla fine numeri più elevati». Negli ultimi anni il livello di segnalazioni si è mantenuto costante, tra le regioni è la Lombardia a far registrare le più alte percentuali di avvistamenti.

 

 

 

 

 


 


 


Crediti: Lastampa.it


 

 



         

     
        Dossier
| Speciali | Archivi


Torna alla Home | Torna indietro   Stampa il documento
 

  ARGOMENTI CORRELATI

Altri Avvistamenti
[...] Leggi
Discutine sul nostro forum
[...] Leggi
Avvistamento a Parma
[...] Leggi

Dossier | Speciali | Archivi
 

 In Evidenza

Segnala una notizia cliccando qui

...

 Extra

 Multimedia

Da You Tube
Da Google
Da Yahoo
Da Altavista


Sei già iscritto alla nostra community e vuoi vedere foto e video ufo esclusivi?
    
        Entra Subito



 
Sondaggio
Credi nell'esistenza di forme di vita intelligenti su altri pianeti ?

Risultati

 

 


       

 About Ufoonline : Video | On Tv | Cover | Teche | Guest | Archivio | Sfondi |
 
 Canali: Ufologia - Paranormale - Astronomia - Esopolitica - Tecnologia - Natura
Copyrights©2006 Ufoonline Network Sito ottimizzato a 1280x1024  Versione 7.0 Privacy Policy | Term of Use