Contatti  Registrati  Login  Community  

Torna alla Home | Torna indietro  

Archivio: Primo Piano | Approfondimenti | Editoriali | Recensioni  

 

 16 Novembre 2009
    Argomenti correlati:
Arriva Bridget la sonda europea per fotografare Marte in 3D
 

 Salvate il "soldato Spirit" il celebre rover Nasa è in agonia.

“Spirit stava procedendo regolarmente in direzione nord-ovest verso l’altopiano di Homeplate quando la sua ruota anteriore sinistra è affondata improvvisamente su una sorta di crosta sabbiosa, che si è aperta mettendo il robot in contatto con uno strato molto incoerente. E’ stato come se avesse spezzato una crosta di ghiaccio finendo in neve fresca”. Scott Maxvell, uno dei “piloti” autorizzati del rover Spirit  che dal JPL, il laboratorio californiano della Nasa all’interno dell’università di  Pasadena, racconta il fato del rover Spirit senza nascondere la sua apprensione. Quando il robot si è bloccato, a metà della scorsa primavera, da Pasadena ci hanno provato con il più classico avanti e indietro che però ha solo scavato il terreno soffice. Prima di perderlo per sempre, hanno ordinato di fermare le operazioni e solo ora – dopo aver studiato e simulato la situazione a terra – si cerca di rimettere Spirit su un terreno più solido.

Eroe meccanico

L’eroe meccanico dell’esplorazione marziana rischia dunque di restare bloccato per sempre nella sabbia. Se è vero che  questo non significherebbe la fine della sua missione, sarebbe comunque una condanna senza appello a un malinconico surplace. I 7 chilometri e poco più coperti in linea d’aria dal punto dell’atterraggio potranno sembrare poca cosa, ma sono in realtà un risultato straordinario che ha assicurato una montagna di informazioni. Con il suo gemello Opportunity, che è  impegnato in un’altra parte del pianeta, Spirit esplora Marte dal 2004. Il rover si muove su cinque ruote (la sesta si è bloccata da tempo), guarda, tocca e analizza spedendo bollettini periodici verso il nostro lontano pianeta. Il suo braccio meccanico maneggia anche una sorta di "frullino" che gratta la superficie delle rocce e offre i campioni all’analisi del microscopio ottico.

Due mesi di tentativi

Dopo aver studiato a fondo la zona delle operazioni distante un’ottantina di milioni di chilometri dal centro di controllo, i tecnici sono dunque pronti a intervenire. ''Sarà un lavoro molto lungo e c'è la possibilità che non si arrivi al successo'', ha messo le mani avanti  il direttore del programma della Nasa per l'esplorazione di Marte, Doug McCuistion. Se necessario, sono pronti a proseguire almeno fino all'inizio del prossimo anno. E questo, ha aggiunto il capo delle operazioni,  perché ''la mobilità su Marte è una sfida per il futuro e, qualsiasi risultato avremo con Spirit aumenterà  la conoscenza del terreno marziano e la nostra capacità di controllare futuri rover su Marte''.

Una scoperta anche da fermo

Insomma, se Spirit ha da tempo superato il suo piano di lavoro – era stato progettato per lavorare tre mesi – non significa che non possa dare altre soddisfazioni. Persino il punto in cui si trova in difficoltà è una miniera: aspettando ordini da casa ha analizzato il terreno che lo sta trattenendo. Ha scoperto che nel materiale estremamente soffice in cui affondano le sue ruote c'è il più alto contenuto di zolfo mai misurato su Marte.  Il risultato della prima manovra è atteso nelle prossime ore, quando Spirit avrà inviato a Terra i relativi dati, e sulla base del risultato i tecnici programmeranno la fase successiva della manovra

 Crediti: Sole24Ore.it

 

 
 Bibiloteca | In Archivio
 Ufologia  Fenomeni  Fatti storici  Esopolitica

 Nascita
 Casistica
 
Classificazioni
 
50 Anni di Ufo
 
Razze

 Abduction
 Impianti
 
Feti Alieni
 
Cerchi nel Grano
 
Hessdalen
 Le sfere Orbs
 Chupacabras
 Roswell
 Area 51
 
Casi celebri
 
Autopsia Aliena
 
Gli Ufo messicani
 Il Majestic 12
 I segreti dell' FBI  
 
Il Governo Ombra
 
I cover Up
 
Nibiru e il X pianeta
 
    Community Entra nel nostro forum per parlare di ufo, misteri e  paranormale. L'iscrizione è gratuitae potrai visionare nuovi contenuti in esclusiva.
  Staff
Ufoonline
Demirel81,
UniversalMan,
+maranatha+
 

Discuti con noi di  UFOLOGIA | AVVISTAMENTI | ABDUCTION | CROP CIRCLES | MARTE | PARANORMALE | ENIGMI DELLA STORIA | MISTICISMO | ULTIME NOTIZIE  e tanto altro!

Assistenza : Aiuto Tecnico - Collaborazioni - F.a.q - Filo Diretto
Updates : Aggiornamenti al sito
Links : Siti consigliati - Banner & Affiliazioni

 
 

 


 

Vuoi essere sempre
aggiornato sui contenuti
del sito e del forum?

Con il
Feed Rss Ufoonline sarai
sempre al corrente di ogni novità.
Tutto gratuitamente!
Info

Guarda i migliori video ufologici direttamente nel nostro portale in modo veloce e gratuito!


       

 Ufoonline collabora con: Italian Research | Lunarexplorer | Lunexit | Seti Home | AlienUfos | Mondoufo | Paleoseti | Area di Confine |
 
About Ufoonline : Redazione | Chi siamo | Pubblicità | Teche | Guest | Archivio | Sondaggio |
 
 Canali: Ufologia - Marte - Astronomia - Scienza -
Copyrights©2008 Ufoonline Network Sito ottimizzato a 1280x1024 - Broswer IE - Versione 7.0 Privacy Policy | Term of Use